Revain logoHome Page
header ad image banner
Jerry Siegel photo
St. Petersburg, Russia
1 livello
35 recensioni
92.25 karma

Recensione su Waves Exchange di Jerry Siegel

Scambio di onde

Piattaforma Ondeè una piattaforma di smart contract fondata nel 2016. Waves ha condotto una ICO, raccogliendo oltre 18 milioni di dollari in BTC. Oggi Waves è uno dei progetti più promettenti e di successo: stanno sviluppando strumenti applicativi convenienti per la progettazione di risorse intelligenti, dapp, ecc.
Onde DEXè uno scambio decentralizzato basato sulla blockchain di Waves. Funziona tramite l'applicazione Waves Client, che è uno strumento universale per l'accesso ai servizi Waves.
Principali funzionalità di Waves Client:
1) DEX, Portafoglio
2) Emissione di token (smart asset)
3) Leasing Waves (mining PoS, da 1000 Waves)
Impressione generale:
In generale, una buona impressione sul DEX e sull'intera piattaforma. Waves è ora uno dei migliori progetti blockchain con sede in Russia. Hanno anche una comunità enorme e attiva in tutto il mondo. Penso davvero che sia un ottimo progetto che andrà lontano. Il prezzo attuale di WAVES è di pochi centesimi per il valore reale di questo token.
Mi è piaciuto molto il processo di introduzione dei token ERC20 sul DEX, che è comunque un'ottima mossa strategica che può influenzare molto bene il volume e la crescita della base di utenti di Waves. Hanno scelto di dare alla comunità il diritto di decidere quale progetto sarà il primo token ERC20 su DEX. Non è stata solo una decisione presa dal project management: è stata una votazione condotta dalla blockchain, utilizzando Waves Community Token.
Vale anche la pena notare che hanno collaborato con Ontology (un altro grande progetto) per fornire una comunicazione cross-chain tra i due protocolli e unificare la loro funzionalità. Avanti!



Vantaggi svantaggi

  • Commissioni basse: per ogni operazione, solo 0.003 WAVES (meno di un centesimo), e questa commissione è fissa (non dipende dalla dimensione dell'ordine). Per fare un confronto, Binance addebita una commissione dell'1% (dimensione dell'operazione) per ogni operazione che si verifica.
  • Interfaccia comoda: tutto è intuitivo e ha un'interfaccia utente pulita, puoi vedere dove è volato l'ordine, puoi vedere la percentuale di riempimento dell'ordine. Waves Exchange è anche un portafoglio molto conveniente e ha una funzionalità di emissione di token molto semplice.
  • Maggiore sicurezza: tutti i fondi sono conservati nei portafogli personali degli utenti, protetti dalle chiavi private che vengono emesse al momento della registrazione. Nessun KYC è anche molto incoraggiante per i trader che amano rimanere privati. I portafogli di scambio hanno anche il supporto per la connessione a portafoglio freddo (come Ledger).
  • Basso livello di decentralizzazione: sì, le chiavi private del portafoglio appartengono agli utenti. Ma lo stesso meccanismo Wallet and Exchange è ancora fornito da Waves Enterprise e non eseguito da contratti intelligenti. L'entità Waves ha tutte le backdoor per l'accesso e la capacità di controllo a un punto per spegnere l'intera cosa. Nel luglio 2018, Waves ha subito un hack di intercettazione delle richieste DNS e l'entità Waves ha disabilitato manualmente l'accesso al Waves Exchange (quindi Waves DEX), che ha confermato il fatto del controllo unilaterale dello scambio.
  • Basso volume: alcuni ordini di mercato potrebbero richiedere ore per essere completati perché non ci sono acquirenti (o venditori), ad esempio coppia LTC/ETH. Tuttavia, il volume basso non è un problema irrisolvibile, credo che se Waves riuscirà ad attirare nuovi utenti sulla piattaforma, questo problema si risolverà da solo.
footer ad image banner