Revain logoHome Page
header ad image banner
Fabrizio Zampieri photo
Italy
1 livello
195 recensioni
984 karma

Recensione su EnergiToken di Fabrizio Zampieri

La soluzione blockchain di EnergiToken sta creando una piattaforma per premiare l'energia...

La soluzione blockchain EnergiToken sta creando una piattaforma per premiare i comportamenti efficienti dal punto di vista energetico attraverso EnergiToken. Il token ETK offrirà incentivi per una serie di comportamenti efficienti dal punto di vista energetico come il trasporto a basse emissioni di carbonio e l'acquisto di elettrodomestici ad alta efficienza energetica. ETK può essere utilizzato anche per pagare le bollette energetiche, caricare veicoli elettrici o convertire in contanti. La piattaforma abbina i clienti a generatori più piccoli, oltre a creare un ecosistema globale in cui gli utenti vengono premiati (token ETK).
EnergiToken è stata fondata da EnergiMine, una società AI + Blockchain, con sede principale a Manchester, Regno Unito. Attualmente commerciano energia per conto di grandi imprese in tutta Europa. Il team dei fondatori proviene da alcune delle più grandi aziende energetiche e tecnologiche del mondo, come Microsoft, Google, Nokia, Engie e Vattenfall.
EnergiToken (ETK) è un token ERC20 basato sulla blockchain di Ethereum. EnergiToken ha una fornitura di corrente di 2 052 153 500 ETK con circolazione di 1 852 153 500 ETK.
Destinazione fondi raccolti:
Il 62% sarà speso per lo sviluppo
Il 24% sarà speso in vendite e marketing
14% sulle spese amministrative e legali.
ETK è negoziabile sugli scambi CoinBene, IDEX, Coinsuper e Coinrail.



Vantaggi svantaggi

  • - Attività esistenti con clienti reali e entrate reali. Il token ETK ha una reale utilità. - EnergiToken incentiva i consumatori al risparmio energetico e a comportamenti "verdi ". - Energi Token premia le persone, attraverso i token ETK, per comportamenti di riduzione dell'energia, come prendere i mezzi pubblici, spegnere le luci e utilizzare elettrodomestici ad alta efficienza energetica e altro ancora. - Se qualcuno è veramente interessato a questo settore, c'è la possibilità di diventare un partner approvato (vedi "Partner with Us " nel sito ufficiale per maggiori dettagli).
  • -Progetto ambizioso ma ancora agli inizi. - I regolatori dell'energia dovrebbero sostenere il progetto. - Tanti concorrenti e forti interessi economici da parte delle multinazionali del settore energetico.
footer ad image banner