Revain logoHome Page
header ad image banner
gregori cordova photo
maturín
4 livello
226 recensioni
288.25 karma

Recensione su Trezor One di gregori cordova

un vero Vault e un pioniere nei livelli estremi di sicurezza per archiviare le nostre risorse digitali

I meccanismi di sicurezza, quando si tratta di conservare le nostre criptovalute, sono sempre costantemente aggiornati. I primi portafogli digitali creati erano portafogli di archiviazione online, ma poiché questi portafogli hanno presentato vulnerabilità in passato, sono nati i portafogli hardware, che offrono un'alternativa molto più sicura per inviare e ricevere le nostre risorse digitali. senza il rischio di essere hackerati. Uno dei portafogli hardware, molto popolare ultimamente, si chiama Trezor one, creato alla fine del 2013 dai laboratori satoshi nella Repubblica Ceca e che fornisce livelli di sicurezza molto elevati contro le vulnerabilità che possono esistere nei computer, ed è l'opzione ideale, per quegli utenti che hanno grandi quantità di bitcoin o altre criptovalute e che non vogliono correre il rischio di conservarli in hot wallet. Impostare trezor one è un compito che richiede un po' di pazienza e dedizione, ma alla fine ne vale la pena. La prima cosa che dovresti fare è andare sul sito Web ufficiale di trezor sul tuo computer e accendere il dispositivo; dopodiché scegli il modello che apparirà sullo schermo (in questo caso trezor one) e verifica l'autenticità dell'ologramma che compare sulla confezione; il prossimo passo è installare il programma trezor bridge sul tuo computer. Successivamente, procediamo alla creazione di un nuovo portafoglio e, nel farlo, verranno visualizzate 24 parole sul dispositivo, non sul computer, che è necessario salvare in modo sicuro per recuperare i fondi, nel caso in cui si perda l'accesso al dispositivo. Dopo aver posizionato correttamente le parole, devi creare un Pin di sicurezza con il quale avrai accesso al dispositivo ogni volta che vuoi, e questo pin deve essere di almeno 6 cifre, che verranno mostrate nell'applicazione del computer in modo casuale e che cambieranno posti ogni volta che si tenta di entrare. L'intero processo richiede circa 20 minuti e, alla fine, sarai completamente configurato per inviare e ricevere criptovalute in modo super sicuro.

Onestamente penso che questo tipo di wallet rappresenti un grande passo avanti in termini di sicurezza e versatilità quando si tratta di archiviare ed effettuare transazioni in criptovalute e che evitino il rischio che qualcuno possa rubare i nostri fondi, come è successo molte volte in altri wallet. in linea. In questo senso, trezor one, oltre ad essere il pioniere in questo nuovo mercato, è uno dei portafogli più efficienti che esistono oggi.




Vantaggi svantaggi

  • Questo portafoglio è open source e qualsiasi sviluppatore può controllarlo e verificarlo in qualsiasi momento
  • Le chiavi di sicurezza sono memorizzate nel nostro portafoglio e non sul computer
  • Si collega alla blockchain solo per le transazioni di firma
  • Accetta un'ampia varietà di criptovalute
  • È il prezzo sul suo sito ufficiale è $ 55
  • È un dispositivo con il solo scopo di inviare e ricevere risorse digitali e non può essere installato in nessun'altra applicazione che possa danneggiarne il funzionamento.
  • Il dispositivo non ha wifi o bluetooth, e rimarrà sempre spento finché non lo collegherai ad un pc, con il quale nessuno potrà accedervi da remoto
  • Quando utilizzerai il tuo portafoglio trezor per la prima volta, ti verrà dato un codice di 24 parole, che potrai utilizzare per recuperare i tuoi beni in caso di smarrimento o furto.
  • la configurazione corretta potrebbe richiedere molto più di 20 minuti
footer ad image banner